Google+ lancia “Local” per scoprire i migliori locali nei dintorni

Da qualche giorno è apparsa anche per noi utenti italiani una nuovissima scheda nel profilo Google Plus dal nome “Local” che andrà a sostituire il vecchio servizio “Google Place”. Questa funzionalità, dedicata alla scoperta dei migliori esercizi commerciali in zona, è integrata nell’esperienza social della piattaforma Google (ed anche nella Ricerca Google, in Google Maps e Google Mobile) così da dare visibilità alle piccole attività (che possono facilmente creare una propria pagina) e leggere – nonchè scrivere in prima persona – recensioni per mettere in evidenza solo i migliori locali e scoprirne di nuovi secondo gli stessi parametri di giudizio.

Continua a leggere

Google acquista Meebo e QuickOffice per migliorare il suo Google Plus

Dopo le tante novità a casa Zuckerberg, arriva il turno della società di Mountain View, infatti, lunedì è arrivato l’annuncio ufficiale attraverso il blog di Meebo dell’acquisizione da parte di Google della società:

“Per oltre sette anni – prosegue il comunicato – abbiamo aiutato gli editori a instaurare un rapporto più profondo con i loro utenti e a rendere più socializzanti e coinvolgenti i loro siti. Adesso siamo Insieme a Google elettrizzati dall’idea di rimboccarci le mani e lavorare senza indugio per sviluppare idee sempre più grandi e migliori al servizio di utenti e proprietari di siti. Creare Meebo è stata un’esperienza fantastica e non vediamo l’ora di iniziare una nuova tappa di questo viaggio ”.

Continua a leggere

Facebook: nuove opzioni per la gestione delle pagine

 

 

Facebook ha aggiunto di recente due modifiche davvero interessanti ed utili per chiunque possieda una “Pagina” sul social network.
La prima, già presente sui profili personali, permette di schedulare ovvero programmare un aggiornamento di stato nel futuro o nel passato cliccando semplicemente sull’orologio presente dove si scrive il testo e selezionando l’anno, il mese, il giorno, l’ora e i minuti nel quale vogliamo far “posizionare” il nostro post. Continua a leggere

Facebook Phone in arrivo nel 2013?

Negli ultimi giorni sono circolati online tantissimi rumor riguardo al progetto di Facebook di realizzare un suo personalissimo smartphone. Fonti interne al gruppo di Mark Zuckerberg infatti avrebbero rivelato al New York Times del reclutamento di una mezza dozzina di ex ingenieri Apple, che in passato si occuparono proprio di sviluppare iPhone e iPad. Tale progetto non è una novità, dato che già dal 2010 si vocifera di un possibile terminale mobile interamente dedicato e connesso a Facebook a 360°. Continua a leggere

Facebook potrebbe acquistare anche Opera e Face.com

Il social network di Palo Alto, secondo gli ultimissimi rumor, starebbe trattando per acquistare altre due applicazioni da aggiungere alla sua collezione insieme a Lightbox, Gowalla, Instagram, Glacee e Karma comprate negli ultimi mesi. Mentre il CEO Mark Zuckerberg dunque trascorre la sua luna di miele a Roma e Capri con la moglie Priscilla Chan, il suo team starebbe presubimilmente cercando un’accordo con Opera e Face.com. Continua a leggere